Privacy e trattamento dei dati

Di seguito vengono descritte le modalitá di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Informativa ex Articolo 13 D.Lgs.196/2003 ai sensi del Codice in materia di dati personali e del Disciplinate tecnico in materia di misure minime di sicurezza.


Chi tratta i dati

In seguito alla consultazione di questo Store possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. I suoi dati saranno conservati presso la sede della nostra ditta e saranno comunicati esclusivamente ai soggetti competenti per l’espletamento dei necessari servizi contabili, con garanzia di tutela dei diritti dell’interessato. I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la nostra sede e, pertanto, nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso. I dati personali degli utenti che interagiscono con lo Store o effettuano acquisti attraverso lo Store Bricolem.it sono utilizzati esclusivamente al fine di eseguire il servizio richiesto e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ció sia a tal fine necessario.


Quali dati vengono trattati:

-Dati di navigazione

I sistemi informatici e i software necessari al funzionamento di questo sito web, nel corso del loro normale esercizio, acquisiscono alcuni dati personali tipo indirizzo IP, il tipo di richiesta effettuata al server, tipo di risposta ricevuta, tempo di risposta del server alle richieste e altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. I dati vengono usati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso dello Store e per controllarne il corretto funzionamento.

-Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio di posta elettronica, volontario e facoltativo da parte dell’utente agli indirizzi indicati su questo sito, comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste ricevute.


Modalitá del trattamento

I dati personali potranno essere trattati a mezzo di archivi cartacei o a mezzo di elaboratori elettronici. Ogni trattamento avviene mediante l’adozione delle misure di sicurezza osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.


Diritti degli interessati

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del D.Lgs. n. 196/30 Giugno 2003).

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

    L’interessato ha il diritto di ottenere l’indicazione:
  • dell’origine dei dati personali;

  • delle finalitá e modalitá del trattamento;

  • della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

  • degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;

  • dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualitá di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

L’interessato ha diritto di ottenere:

  • l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

  • la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non é necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

  • l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

  • per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;

  • al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.